Il saggio ripercorre le vicende di Trieste nella seconda metà dell'Ottocento quando la città affronta la possibile abolizione del regime di porto franco, che poi avverrà nel 1891, e i problemi relativi all'infrastrutturazione portuale e ferroviaria.

Integrazione e opposizione. Trieste nella seconda metà dell'Ottocento

Loredana Panariti
2021

Abstract

Il saggio ripercorre le vicende di Trieste nella seconda metà dell'Ottocento quando la città affronta la possibile abolizione del regime di porto franco, che poi avverrà nel 1891, e i problemi relativi all'infrastrutturazione portuale e ferroviaria.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
LA PROSPERITÀ DI TRIESTE.pdf

non disponibili

Descrizione: capitolo con frontespizio e indice del volume
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Copyright Editore
Dimensione 8.69 MB
Formato Adobe PDF
8.69 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/3028784
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact