Le piccole scuole, che si caratterizzano per la forte presenza delle pluriclassi, sono un fenomeno diffuso a livello mondiale (Hattie, 2002; Kalaoja & Pietarinen, 2009; Little, 2001; Smit & Engeli, 2015). L'assenza in Italia di studi comparativi ha motivato il gruppo di ricerca di INDIRE all'avvio di una rassegna internazionale circoscritta a tre paesi (Francia, Québec e Marocco) molto diversi tra loro dal punto di vista sociale, economico e culturale ma con una presenza significativa di piccole scuole. Questa analisi permette oggi di comprendere e mettere a confronto elementi didattici, organizzativi, strumentali, sociali e di sviluppo professionale come fattori chiave per poter inquadrare e comprendere le strategie di gestione e di sostegno promosse a livello sia top down che bottom up nei vari paesi. Il lavoro permette inoltre di far emergere spunti interessanti che consentono alla ricerca italiana di intraprendere interventi sul campo e promuovere raccomandazioni politiche atte a migliorare le policy nazionali e sostenere un percorso che guarda alla qualità formativa e alla sostenibilità dei presidi culturali nei territori periferici grazie in particolare al supporto delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC).

Lo scenario internazionale delle piccole scuole: un’analisi relativa al ruolo delle TIC

PIERI M.
2021

Abstract

Le piccole scuole, che si caratterizzano per la forte presenza delle pluriclassi, sono un fenomeno diffuso a livello mondiale (Hattie, 2002; Kalaoja & Pietarinen, 2009; Little, 2001; Smit & Engeli, 2015). L'assenza in Italia di studi comparativi ha motivato il gruppo di ricerca di INDIRE all'avvio di una rassegna internazionale circoscritta a tre paesi (Francia, Québec e Marocco) molto diversi tra loro dal punto di vista sociale, economico e culturale ma con una presenza significativa di piccole scuole. Questa analisi permette oggi di comprendere e mettere a confronto elementi didattici, organizzativi, strumentali, sociali e di sviluppo professionale come fattori chiave per poter inquadrare e comprendere le strategie di gestione e di sostegno promosse a livello sia top down che bottom up nei vari paesi. Il lavoro permette inoltre di far emergere spunti interessanti che consentono alla ricerca italiana di intraprendere interventi sul campo e promuovere raccomandazioni politiche atte a migliorare le policy nazionali e sostenere un percorso che guarda alla qualità formativa e alla sostenibilità dei presidi culturali nei territori periferici grazie in particolare al supporto delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
14_giusto_A scuola nelle piccole scuole_ Storia, metodi, didattiche.pdf

non disponibili

Descrizione: Contributo con frontespizio e indice del volume
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Copyright Editore
Dimensione 427.63 kB
Formato Adobe PDF
427.63 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/3028819
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact