Il mito classico nel riuso novecentesco: Marinetti, Savinio, Bontempelli, Gadda, Calvino