Leone Ginzburg e le traduzioni dal russo