E’ stato affrontato uno studio sulle caratteristiche geochimiche dei sedimenti recenti della Sacca di Goro. Sono state eseguite analisi del contenuto di alcuni elementi maggiori (Al, Fe, Mn, Ti) ed in tracce (P, Li, Cr, Ni, Cu, Zn, Cd, Pb, Hg) insieme al contenuto di C organico, N totale ed olii minerali, su un totale di 131 campioni provenienti da 21 carote. I dati chimici sono stati elaborati congiuntamente ai dati tessiturali per via statistica, al fine di definire delle funzioni regionali di background naturale per la valutazione del grado di alterazione antropogenico dell’ambiente lagunare. I valori del fattore di arricchimento (EF) dei metalli considerati potenzialmente più pericolosi alla luce di una loro possibile interazione con la componente biologica all’interno della sacca, indicano valori massimi significativi > 5 per Hg, > 4 per Cd e Pb e > 2 per Zn e Cu. Gli arricchimenti si attestano nei livelli superficiali, per uno spessore massimo di circa 70-90 cm.

Aspetti geochimici dei sedimenti della Sacca di Goro (Delta del Po, Adriatico settentrionale)

COVELLI, STEFANO;FONTOLAN, GIORGIO;
2000

Abstract

E’ stato affrontato uno studio sulle caratteristiche geochimiche dei sedimenti recenti della Sacca di Goro. Sono state eseguite analisi del contenuto di alcuni elementi maggiori (Al, Fe, Mn, Ti) ed in tracce (P, Li, Cr, Ni, Cu, Zn, Cd, Pb, Hg) insieme al contenuto di C organico, N totale ed olii minerali, su un totale di 131 campioni provenienti da 21 carote. I dati chimici sono stati elaborati congiuntamente ai dati tessiturali per via statistica, al fine di definire delle funzioni regionali di background naturale per la valutazione del grado di alterazione antropogenico dell’ambiente lagunare. I valori del fattore di arricchimento (EF) dei metalli considerati potenzialmente più pericolosi alla luce di una loro possibile interazione con la componente biologica all’interno della sacca, indicano valori massimi significativi > 5 per Hg, > 4 per Cd e Pb e > 2 per Zn e Cu. Gli arricchimenti si attestano nei livelli superficiali, per uno spessore massimo di circa 70-90 cm.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/1693973
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact