Limiti cognitivi del giudice di legittimità e sindacato sulla completezza della motivazione