Centrali Diesel-elettriche quale alternativa economica per la copertura dei carichi di punta