Alcuni criteri per il prolungamento di proprietà aritmetiche nell’operazione di chiusura proiettiva