Nessun ricovero obbligatorio senza motivazione