La letteratura svolge un ruolo fondamentale nell'opera di Jacques Derrida, in quanto ambito in cui si definisce il concetto di "écriture" come luogo della decostruzione del senso. L'articolo si interroga sui presupposti teorici del pensiero del filosofo, sulla critica allo strutturalismo e sul ruolo e i limiti dell'esegesi letteraria.

La teoria letteraria nell’opera di Jacques Derrida

ZOPPELLARI, Anna
2001

Abstract

La letteratura svolge un ruolo fondamentale nell'opera di Jacques Derrida, in quanto ambito in cui si definisce il concetto di "écriture" come luogo della decostruzione del senso. L'articolo si interroga sui presupposti teorici del pensiero del filosofo, sulla critica allo strutturalismo e sul ruolo e i limiti dell'esegesi letteraria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/1703300
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact