Dopo la conclusione del processo di unificazione politica italiana, Carducci si impegnò nella «missione» di contribuire a creare nel paese quella concordia nazionale, che appariva necessaria a rafforzare la fragile unità politica appena raggiunta: per realizzare tale obiettivo, secondo lui, era necessario che il popolo italiano imparasse a riconoscersi e ad andare fiero della propria identità nazionale: alcuni tratti distintivi e alcuni valori condivisi, derivanti dalla propria storia e dalla propria cultura. L’attività didattica, politica, saggistica e soprattutto poetica del «vate» nell’ultimo ventennio dell’Ottocento fu orientata alla individuazione e celebrazione di alcuni «miti identitari», nel quadro di un progetto educativo globale della nazione, fondato sugli studi classici. Si propone qui l’analisi di alcuni testi che esemplifichino i contenuti del suo progetto educativo della nazione e ne rivelino i limiti.

Carducci e l'identità nazionale

STORTI, ANNA
2007

Abstract

Dopo la conclusione del processo di unificazione politica italiana, Carducci si impegnò nella «missione» di contribuire a creare nel paese quella concordia nazionale, che appariva necessaria a rafforzare la fragile unità politica appena raggiunta: per realizzare tale obiettivo, secondo lui, era necessario che il popolo italiano imparasse a riconoscersi e ad andare fiero della propria identità nazionale: alcuni tratti distintivi e alcuni valori condivisi, derivanti dalla propria storia e dalla propria cultura. L’attività didattica, politica, saggistica e soprattutto poetica del «vate» nell’ultimo ventennio dell’Ottocento fu orientata alla individuazione e celebrazione di alcuni «miti identitari», nel quadro di un progetto educativo globale della nazione, fondato sugli studi classici. Si propone qui l’analisi di alcuni testi che esemplifichino i contenuti del suo progetto educativo della nazione e ne rivelino i limiti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/1720709
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact