Ill provvedimento amministrativo, con il quale l'allora direttore dell'Agenzia delle entrate ha messo on line le dichiarazioni dei redditi, ha offerto l'occasione per un tentativo di tracciare una linea tra dati pubblici, privati e di interesse generale, da un lato e l'idoneità di un nuovo medium, quale la rete web, per la comunicazioni di siffatti dati.

Dichiarazioni dei redditi on line e tutela dei dati personali, in Dialoghi tributari, n.4, pp.5-8

CITARELLA, GIUSEPPE
2008-01-01

Abstract

Ill provvedimento amministrativo, con il quale l'allora direttore dell'Agenzia delle entrate ha messo on line le dichiarazioni dei redditi, ha offerto l'occasione per un tentativo di tracciare una linea tra dati pubblici, privati e di interesse generale, da un lato e l'idoneità di un nuovo medium, quale la rete web, per la comunicazioni di siffatti dati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/1928165
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact