. L'articolo esamina le specificità della situazione dalmata rispetto a quella esistente nelle altre province ex austriache occupate dalle truppe italiane nella prospettiva dell'annessione, per passare poi ad analizzare puntualmente i caratteri dell'amministrazione militare italiana ed in particolare le scelte compiute dal governatore della Dalmazia, l'ammiraglio Millo. Una speciale attenzione viene in questo ambito dedicata alla politica scolastica ed ai rapporti fortemente conflittuali con la Chiesa locale.

"Destreggiarsi". Una lettura dell'amministrazione militare della Dalmazia 1918-1920.

PUPO, RAOUL
2009-01-01

Abstract

. L'articolo esamina le specificità della situazione dalmata rispetto a quella esistente nelle altre province ex austriache occupate dalle truppe italiane nella prospettiva dell'annessione, per passare poi ad analizzare puntualmente i caratteri dell'amministrazione militare italiana ed in particolare le scelte compiute dal governatore della Dalmazia, l'ammiraglio Millo. Una speciale attenzione viene in questo ambito dedicata alla politica scolastica ed ai rapporti fortemente conflittuali con la Chiesa locale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2299879
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact