Ancora su privato e pubblico. Personaggi filosofici tra Deleuze e Derrida