Questo intervento si prefigge di analizzare le strategie di cooperazione multilaterali adottate dalla UE nei confronti dei nuovi vicini ad Est e a Sud Est, per focalizzare poi sui rapporti bilaterali euro-libanesi. Dopo aver esposto, sinteticamente, i giudizi e le raccomandazioni emessi dalla Commissione Europea circa i singoli progetti di cooperazione e di associazione euro-libanesi, l’intervento si concluderà con una valutazione della filosofia che è alla base di questi progetti, auspicando un maggiore impegno per consolidare prima la pace, la sovranità e la stabilità del paese, prerequisiti senza i quali i fondi emanati dalla UE per armonizzare le condizioni commerciali, finanziarie e sociali, rischiano di andare in fumo in qualsiasi momento.

Europa-Libano: integrazione con, integrazione in

KALLAS, ELIE
2009

Abstract

Questo intervento si prefigge di analizzare le strategie di cooperazione multilaterali adottate dalla UE nei confronti dei nuovi vicini ad Est e a Sud Est, per focalizzare poi sui rapporti bilaterali euro-libanesi. Dopo aver esposto, sinteticamente, i giudizi e le raccomandazioni emessi dalla Commissione Europea circa i singoli progetti di cooperazione e di associazione euro-libanesi, l’intervento si concluderà con una valutazione della filosofia che è alla base di questi progetti, auspicando un maggiore impegno per consolidare prima la pace, la sovranità e la stabilità del paese, prerequisiti senza i quali i fondi emanati dalla UE per armonizzare le condizioni commerciali, finanziarie e sociali, rischiano di andare in fumo in qualsiasi momento.
Pubblicato
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Kallas 2009, Europa-Libano.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Copyright Editore
Dimensione 3.13 MB
Formato Adobe PDF
3.13 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2310622
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact