L'autore presenta due importanti novità relative all'organizzazione della Corte europea dei diritti dell'uomo, ossia il Protocollo n. 15, che introduce importanti modifiche al procedimento, e il Protocollo n. 16, che prevede un meccanism di parere preventivo della Corte.

Novità sovranazionali

GIALUZ, Mitja
2013

Abstract

L'autore presenta due importanti novità relative all'organizzazione della Corte europea dei diritti dell'uomo, ossia il Protocollo n. 15, che introduce importanti modifiche al procedimento, e il Protocollo n. 16, che prevede un meccanism di parere preventivo della Corte.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2721086
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact