Allergia agli animali di laboratorio: follow-up in un istituto di ricerca