L'elusione secondo il Comitato consultivo e il ruolo abnorme delle <<valide ragioni economiche>>.