Il presente lavoro si pone l’obiettivo di proporre un modello concettuale che consenta di analizzare le dinamiche dei retailer esteri nella definizione dell’assortimento, con particolare riferimento alla percezione dei brand prodotti in Italia rispetto quelli realizzati nel mercato americano. Il modello studia la relazione tra intenzione d’acquisto dei retailer e country of origin, tenendo conto sia di alcune variabili moderatrici che delle diverse dimensioni del country of manufacturing e del country of brand.

Il processo d'acquisto dei retailer: proposta di un modello d'analisi per i prodotti made in Italy nel mercato americano

VIANELLI, DONATA;MARZANO, FABIO CLAUDIO;REARDON, JAMES
2013

Abstract

Il presente lavoro si pone l’obiettivo di proporre un modello concettuale che consenta di analizzare le dinamiche dei retailer esteri nella definizione dell’assortimento, con particolare riferimento alla percezione dei brand prodotti in Italia rispetto quelli realizzati nel mercato americano. Il modello studia la relazione tra intenzione d’acquisto dei retailer e country of origin, tenendo conto sia di alcune variabili moderatrici che delle diverse dimensioni del country of manufacturing e del country of brand.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2768523
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact