Nel contributo si riassumono i termini della “questione demografica”, che dagli anni '60 del XX secolo sta modificando la distribuzione del popolamento sul nostro pianeta. Sulla scorta della bibliografia specifica appare evidente come lungi dall'assistere ad una modifica dei comportamenti demografici nei singoli paesi, si sia in presenza di una azione concertata a livello globale, tendente a sopprimere, con particolare riguardo al “terzo mondo”, il naturale svolgersi della transizione demografica. Tale azione viene pubblicamente promossa e sostenuta dai paesi ex colonialisti, con finalità di politica economica.

Demografia, politica ed economia. Un intreccio che modella la geografia del pianeta

BATTISTI, GIANFRANCO
2010-01-01

Abstract

Nel contributo si riassumono i termini della “questione demografica”, che dagli anni '60 del XX secolo sta modificando la distribuzione del popolamento sul nostro pianeta. Sulla scorta della bibliografia specifica appare evidente come lungi dall'assistere ad una modifica dei comportamenti demografici nei singoli paesi, si sia in presenza di una azione concertata a livello globale, tendente a sopprimere, con particolare riguardo al “terzo mondo”, il naturale svolgersi della transizione demografica. Tale azione viene pubblicamente promossa e sostenuta dai paesi ex colonialisti, con finalità di politica economica.
http://www.aiig.altervista.org/notiziario/2010/XII%2c_9.pdf
http://www.aiig.altervista.org/notiziario.php
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2800726
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact