La vecchia Pescheria di Trieste e la mostra di Kounellis