Politica e religione. Considerazioni sulla tolleranza e il relativismo in democrazia