La richiesta dell'indennità sostitutiva della reintegrazione estingueva il rapporto e interrompeva il decorso del risarcimento del danno già prima della riforma Fornero