L’articolo si propone di analizzare il viaggio verso l’Oriente compiuto dal pordenonese Giuseppe Rosaccio nel XVI secolo, evidenziando come l’intera opera costituisca un “caso” a sé tra gli scritti odeporici dell’epoca soprattutto se si presta attenzione all’apparato iconografico che corredato da numerose incisioni raffiguranti mappe, porti, golfi, isole, litorali, città, vedute, fortezze, castelli e flotte navali costituisce il vero fulcro di tutto il percorso. La quantità e la qualità delle informazioni riportate, la singolarità del supporto cartografico e iconografico utilizzato, la particolarità e la minuziosità del disegno fanno di questo itinerario una vera e propria guida utile non solo agli Studiosi di Geografia, a Mercanti e Marinari – come specificato nel sottotitolo – ma a chiunque voglia conoscere, percorrere e raggiungere dal vero o con l’immaginazione la capitale dell’Impero Ottomano partendo dalla Serenissima Repubblica di Venezia, che emerge in ogni suo aspetto.

Per mare e per terra verso l'Oriente: l'opera cartografica di Giuseppe Rosaccio

SELVA, ORIETTA
2015

Abstract

L’articolo si propone di analizzare il viaggio verso l’Oriente compiuto dal pordenonese Giuseppe Rosaccio nel XVI secolo, evidenziando come l’intera opera costituisca un “caso” a sé tra gli scritti odeporici dell’epoca soprattutto se si presta attenzione all’apparato iconografico che corredato da numerose incisioni raffiguranti mappe, porti, golfi, isole, litorali, città, vedute, fortezze, castelli e flotte navali costituisce il vero fulcro di tutto il percorso. La quantità e la qualità delle informazioni riportate, la singolarità del supporto cartografico e iconografico utilizzato, la particolarità e la minuziosità del disegno fanno di questo itinerario una vera e propria guida utile non solo agli Studiosi di Geografia, a Mercanti e Marinari – come specificato nel sottotitolo – ma a chiunque voglia conoscere, percorrere e raggiungere dal vero o con l’immaginazione la capitale dell’Impero Ottomano partendo dalla Serenissima Repubblica di Venezia, che emerge in ogni suo aspetto.
http://crsrv.org/it/edit_detail_new.php?id=148
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
selva.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 1.07 MB
Formato Adobe PDF
1.07 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2870741
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact