Catasto fabbricati e invarianza del gettito, una riforma impossibile?