Sul superamento dell'individualismo e dello statalismo in materia ambientale