Il commento all'opera di studio Albori e, nello specifico della casa solare a Vens del 2011, è lo spunto per una riflessione sulla relazione tra parole e cose, teoria e progetto, in architettura.

La sega giapponese

CORBELLINI, GIOVANNI
2016

Abstract

Il commento all'opera di studio Albori e, nello specifico della casa solare a Vens del 2011, è lo spunto per una riflessione sulla relazione tra parole e cose, teoria e progetto, in architettura.
http://www.zeroundicipiu.it/wp-content/uploads/2016/12/Viceversa-5-articolo-5.-Corbellini.pdf
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
segagiap_vv5-16r.pdf

non disponibili

Descrizione: articolo pubblicato
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 1.81 MB
Formato Adobe PDF
1.81 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2889977
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact