Il sentimento di misericordia tenda a produrre quelle azioni che, nella tradizione cattolica, vanno sotto il nome di opere di misericordia. Poiché tali opere richiedono spesso l’impegno coordinato di molti individui, a partire dal tardo Medioevo si cominciò a usare “misericordia” come una denominazione generica delle confraternite organizzate per assistere gli ammalati e seppellire i morti. Le definizioni appena formulate associano la misericordia alla compassione, alla pietà e al perdono. Inoltre, le nostre tendenze misericordiose appaiono in stretta relazione con la carità, l’empatia, la benevolenza, la cooperazione e l’altruismo. Nelle pagine che seguono suggeriamo che la misericordia è radicata nella terra e protesa al cielo, nel senso che l’albero della misericordia affonda le radici nel terreno dell’evoluzione biologica dell’uomo e proietta i suoi rami verso il cielo, cioè verso Dio.

Giochi di misericordia tra terra e cielo

FESTA, Roberto
2016

Abstract

Il sentimento di misericordia tenda a produrre quelle azioni che, nella tradizione cattolica, vanno sotto il nome di opere di misericordia. Poiché tali opere richiedono spesso l’impegno coordinato di molti individui, a partire dal tardo Medioevo si cominciò a usare “misericordia” come una denominazione generica delle confraternite organizzate per assistere gli ammalati e seppellire i morti. Le definizioni appena formulate associano la misericordia alla compassione, alla pietà e al perdono. Inoltre, le nostre tendenze misericordiose appaiono in stretta relazione con la carità, l’empatia, la benevolenza, la cooperazione e l’altruismo. Nelle pagine che seguono suggeriamo che la misericordia è radicata nella terra e protesa al cielo, nel senso che l’albero della misericordia affonda le radici nel terreno dell’evoluzione biologica dell’uomo e proietta i suoi rami verso il cielo, cioè verso Dio.
https://endoxai.net/tag/novembre-2016/
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Festa - Giochi di misericordia (sul web).pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 116.15 kB
Formato Adobe PDF
116.15 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2891633
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact