In questo contributo, si farà riferimento alle teorie di Vygotskij e di Bachtin per definire il costrutto di ‘immaginazione dialogica’, come condizione necessaria per la strutturazione degli ambienti educativi. In particolare, si analizzeranno i repertori discorsivi che mediano le attività educative con bambini considerati a rischio di insuccesso scolastico. A partire da una ricerca ancora in corso in un servizio pubblico per minori di Trieste, si identificheranno gli elementi dell'immaginazione dialogica che favoriscono attività educative innovative.

L’immaginazione dialogica e nuove opportunità di apprendimento. Analisi di situazioni educative in un servizio territoriale per minori

SORZIO, PAOLO
2015

Abstract

In questo contributo, si farà riferimento alle teorie di Vygotskij e di Bachtin per definire il costrutto di ‘immaginazione dialogica’, come condizione necessaria per la strutturazione degli ambienti educativi. In particolare, si analizzeranno i repertori discorsivi che mediano le attività educative con bambini considerati a rischio di insuccesso scolastico. A partire da una ricerca ancora in corso in un servizio pubblico per minori di Trieste, si identificheranno gli elementi dell'immaginazione dialogica che favoriscono attività educative innovative.
9788846743725
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SorzioCT.pdf

non disponibili

Descrizione: articolo definitivo completo
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 1.77 MB
Formato Adobe PDF
1.77 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2893892
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact