Convivenza e reversibilità della pensione di inabilità: senza unione civile, nulla cambia