La sfida della realtà al pensiero giuridico moderno