Venezia descritta dal commerciante aleppino greco-ortodosso Ra'd nel 1656, secondo il Ms. Sbath 89