Coscienza della libertà e dimensione pubblica tra Kant e Hegel