BACKGROUND - Fino al 36% dei bambini colpiti da malattia infiammatoria cronica intestinale (MICI) presentano sintomi non intestinali, che nel 7-25% dei casi consistono in un coinvolgimento articolare. OBIETTIVO - Lo scopo del presente studio è descrivere i sintomi del coinvolgimento articolare in bambini con MICI. MATERIALI E METODOLOGIA - Sono stati analizzati i dati clinici di pazienti con MICI seguiti dall'IRCCS “Burlo Garofolo” (Trieste, Italy) tra il 1987 e il 2015. Sono stati esaminati il tipo di MICI, la localizzazione e l'evoluzione del disturbo, in accordo con la classificazione di Parigi, la presenza di coinvolgimento articolare ed i suoi sintomi, in accordo con la classificazione del Gruppo di Studio Europeo per le Spondiloartropatie, ed i trattamenti. Sono stati messi a confronto i casi clinici di bambini con e senza coinvolgimento articolare. RISULTATI - 13 dei 240 pazienti colpiti da MICI (5%) presentavano un coinvolgimento articolare: 11 dei 13 pazienti con sintomi articolari presentavano il morbo di Crohn (MC); 2 avevano una colite ulcerosa e 9 pazienti avevano un'artrite periferica con andamento polifasico legato all'infiammazione intestinale. Il coinvolgimento articolare era contemporaneo all'esordio dell'infiammazione intestinale in 5 casi (38%), precedente in 4 casi (31%) e successivo in 4 casi (31%). Dai controlli fatti risulta che i pazienti con MC e artrite presentavano più spesso complicazioni - nel MC un fenotipo stenosante, fistolizzante e infiammatorio - 2 casi su 11 (18%) a fronte di 3 casi su 111 (3%) - e usavano più spesso farmaci immunosoppressivi e metotressato - 4 casi su 13 (30%) a fronte di 26 controlli su 227 (11%) - e infliximab - 12 casi su 13 (92%) a fronte di 82 controlli su 227 (36%). CONCLUSIONI - Nel presente studio il 5% dei bambini avevano un'artrite relativa alle articolazioni periferiche associata alla MICI, contemporanea alla malattia intestinale e degenerata in una malattia polifasica. L'artrite era molto più frequente in bambini con MC ed in questi casi la malattia intestinale aveva un fenotipo più complesso che richiedeva un uso più frequente di farmaci immunosoppressivi e biologici.

Artriti e malattia infiammatoria cronica intestinale

Bramuzzo, Matteo
;
Battistuz, Elena;Taddio, Andrea;Ventura, Alessandro
2017-01-01

Abstract

BACKGROUND - Fino al 36% dei bambini colpiti da malattia infiammatoria cronica intestinale (MICI) presentano sintomi non intestinali, che nel 7-25% dei casi consistono in un coinvolgimento articolare. OBIETTIVO - Lo scopo del presente studio è descrivere i sintomi del coinvolgimento articolare in bambini con MICI. MATERIALI E METODOLOGIA - Sono stati analizzati i dati clinici di pazienti con MICI seguiti dall'IRCCS “Burlo Garofolo” (Trieste, Italy) tra il 1987 e il 2015. Sono stati esaminati il tipo di MICI, la localizzazione e l'evoluzione del disturbo, in accordo con la classificazione di Parigi, la presenza di coinvolgimento articolare ed i suoi sintomi, in accordo con la classificazione del Gruppo di Studio Europeo per le Spondiloartropatie, ed i trattamenti. Sono stati messi a confronto i casi clinici di bambini con e senza coinvolgimento articolare. RISULTATI - 13 dei 240 pazienti colpiti da MICI (5%) presentavano un coinvolgimento articolare: 11 dei 13 pazienti con sintomi articolari presentavano il morbo di Crohn (MC); 2 avevano una colite ulcerosa e 9 pazienti avevano un'artrite periferica con andamento polifasico legato all'infiammazione intestinale. Il coinvolgimento articolare era contemporaneo all'esordio dell'infiammazione intestinale in 5 casi (38%), precedente in 4 casi (31%) e successivo in 4 casi (31%). Dai controlli fatti risulta che i pazienti con MC e artrite presentavano più spesso complicazioni - nel MC un fenotipo stenosante, fistolizzante e infiammatorio - 2 casi su 11 (18%) a fronte di 3 casi su 111 (3%) - e usavano più spesso farmaci immunosoppressivi e metotressato - 4 casi su 13 (30%) a fronte di 26 controlli su 227 (11%) - e infliximab - 12 casi su 13 (92%) a fronte di 82 controlli su 227 (36%). CONCLUSIONI - Nel presente studio il 5% dei bambini avevano un'artrite relativa alle articolazioni periferiche associata alla MICI, contemporanea alla malattia intestinale e degenerata in una malattia polifasica. L'artrite era molto più frequente in bambini con MC ed in questi casi la malattia intestinale aveva un fenotipo più complesso che richiedeva un uso più frequente di farmaci immunosoppressivi e biologici.
Pubblicato
https://www.medicoebambino.com/?id=1707_441.pdf
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
MedicoeBambino_1707_441.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 836.54 kB
Formato Adobe PDF
836.54 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2916026
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact