Analisi mediante metodiche di sequenziamente di nuova generazione di soggetti affetti da sordità genetica, finalizzata all’individuazione di alterazioni genomiche patogenetiche, non descritte in precedenza.