Scopo di questo contributo è invitare a riflettere sulla situazione mondiale delle risorse idriche e sui possibili scenari futuri. In particolare, l’analisi si concentra soprattutto sul fenomeno del water grabbing e sui complessi legami tra crisi energetica, alimentare, demografica e attuale organizzazione socio-economica globale, caratterizzata da profondi squilibri territoriali. A tal scopo si fa ricorso a dati e cartografia, resi disponibili online da differenti soggetti (istituti di ricerca, organizzazioni internazionali) anche per fornire un’idea, certamente non esaustiva, della misura e dei limiti dell’impegno della comunità internazionale nel sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale verso tali problemi.

L'acqua oro blu del pianeta tra scarsità, water grabbing e insufficiente consapevolezza del problema

Francesca Krasna
2019

Abstract

Scopo di questo contributo è invitare a riflettere sulla situazione mondiale delle risorse idriche e sui possibili scenari futuri. In particolare, l’analisi si concentra soprattutto sul fenomeno del water grabbing e sui complessi legami tra crisi energetica, alimentare, demografica e attuale organizzazione socio-economica globale, caratterizzata da profondi squilibri territoriali. A tal scopo si fa ricorso a dati e cartografia, resi disponibili online da differenti soggetti (istituti di ricerca, organizzazioni internazionali) anche per fornire un’idea, certamente non esaustiva, della misura e dei limiti dell’impegno della comunità internazionale nel sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale verso tali problemi.
Pubblicato
http://www.openstarts.units.it/dspace/handle/10077/9933
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
AIC_167_Krasna_internet.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo principale
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.17 MB
Formato Adobe PDF
1.17 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2967900
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact