Il contributo commenta la nuova saga di conflitto tra Bundesverfassungsgericht e Banca Centrale Europa, che si è concretizzata nella dichiarazione ultra vires del programma PSPP della BCE nonché della sentenza Weiss della Corte di giustizia, che quel programma aveva ritenuto compatibile con i limiti tracciati dai trattati europei.

Bundesverfassungsgericht contro tutti: Quantitative Easing incostituzionale per difetto di motivazione della proporzionalità

Pietro Faraguna
2020

Abstract

Il contributo commenta la nuova saga di conflitto tra Bundesverfassungsgericht e Banca Centrale Europa, che si è concretizzata nella dichiarazione ultra vires del programma PSPP della BCE nonché della sentenza Weiss della Corte di giustizia, che quel programma aveva ritenuto compatibile con i limiti tracciati dai trattati europei.
Pubblicato
https://www.rivisteweb.it/doi/10.1439/97151
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2020_6_23_PSPPQC.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Copyright Editore
Dimensione 291.67 kB
Formato Adobe PDF
291.67 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2968015
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact