Il contributo presenta una discussione sul ruolo dei trasporti nel cambiamento climatico. A differenza degli altri settori di attività economica, quello dei trasporti ha visto crescere in Europa nel corso degli ultimi tre decenni la quantità di emissioni di CO2 rilasciata nell’atmosfera, ponendo i leader europei di fronte alla necessità di dar vita ad azioni atte a contrastare questa tendenza. Sosteniamo che la decarbonizzazione dei trasporti può avvenire da parte del decisore pubblico attraverso politiche di carbon pricing, definendo standard di emissione e stimolando le innovazioni tecnologiche, come il ricorso ai biocarburanti, l’idrogeno e l’elettromobilità. L’Unione Europea ha delineato la necessità di imboccare un nuovo paradigma economico, sociale e politico nel dicembre 2019 attraverso la redazione dello European Green Deal, con l’obiettivo ultimo di giungere al 2050 al completo annullamento delle emissioni di gas ad effetto serra. Il contributo evidenzia i progressi dei Paesi membri verso la decarbonizzazione nel periodo tra il 2015 e il 2018 ed espone come gli stessi contano di raggiungere gli obiettivi di emissioni ed efficientamento energetico stabiliti dalla Commissione Europea per il 2030. L’esame dei Piani Nazionali Integrati per l’Energia e il Clima evidenzia che le due principali strade imboccate dagli stati membri per raggiungere la neutralità carbonica sono il ricorso ai biocarburanti e la diffusione dei veicoli elettrici. Il lavoro sottolinea come sia arduo realizzare un’analisi sui possibili scenari verso la decarbonizzazione perché vi sono fattori fortemente connessi con la possibilità di realizzare innovazioni tecnologiche spesso radicali. Il lavoro sostiene l’importanza di dedicare risorse pubbliche a campagne informative sull’evoluzione delle tecnologie pulite e sulla necessità di diffondere la cultura della sostenibilità ambientale ai più ampi strati della popolazione.

Cambiamento climatico e decarbonizzazione dei trasporti: una sfida per l’Europa per i prossimi decenni

Marco Giansoldati
;
Romeo Danielis;Mariangela Scorrano
2021

Abstract

Il contributo presenta una discussione sul ruolo dei trasporti nel cambiamento climatico. A differenza degli altri settori di attività economica, quello dei trasporti ha visto crescere in Europa nel corso degli ultimi tre decenni la quantità di emissioni di CO2 rilasciata nell’atmosfera, ponendo i leader europei di fronte alla necessità di dar vita ad azioni atte a contrastare questa tendenza. Sosteniamo che la decarbonizzazione dei trasporti può avvenire da parte del decisore pubblico attraverso politiche di carbon pricing, definendo standard di emissione e stimolando le innovazioni tecnologiche, come il ricorso ai biocarburanti, l’idrogeno e l’elettromobilità. L’Unione Europea ha delineato la necessità di imboccare un nuovo paradigma economico, sociale e politico nel dicembre 2019 attraverso la redazione dello European Green Deal, con l’obiettivo ultimo di giungere al 2050 al completo annullamento delle emissioni di gas ad effetto serra. Il contributo evidenzia i progressi dei Paesi membri verso la decarbonizzazione nel periodo tra il 2015 e il 2018 ed espone come gli stessi contano di raggiungere gli obiettivi di emissioni ed efficientamento energetico stabiliti dalla Commissione Europea per il 2030. L’esame dei Piani Nazionali Integrati per l’Energia e il Clima evidenzia che le due principali strade imboccate dagli stati membri per raggiungere la neutralità carbonica sono il ricorso ai biocarburanti e la diffusione dei veicoli elettrici. Il lavoro sottolinea come sia arduo realizzare un’analisi sui possibili scenari verso la decarbonizzazione perché vi sono fattori fortemente connessi con la possibilità di realizzare innovazioni tecnologiche spesso radicali. Il lavoro sostiene l’importanza di dedicare risorse pubbliche a campagne informative sull’evoluzione delle tecnologie pulite e sulla necessità di diffondere la cultura della sostenibilità ambientale ai più ampi strati della popolazione.
Pubblicato
http://hdl.handle.net/10077/32361
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cambiamento climatico e decarbonizzazione dei trasporti una sfida per l’Europa per i prossimi decenni.pdf

accesso aperto

Descrizione: Pdf articolo pubblicato su rivista Poliarchie
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.65 MB
Formato Adobe PDF
1.65 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/3026630
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact