Ponendo al centro dell’attenzione alcuni strumenti di governo dei territori regionali recentemente elaborati o in corso di revisione, la sezione offre un quadro articolato delle forme, dei processi e delle sfide che specificamente connotano questo livello di piano. Se forte è la convinzione della necessità della pianificazione territoriale regionale, non meno importante è una riflessione critica sulle molte questioni che oggi è chiamata ad affrontare. Nella concitata stagione di programmazione e distribuzione di ingenti finanziamenti europei e nazionali, in una situazione di crisi globale dei modelli di sviluppo e di gestione delle risorse essenziali, a fronte dell’acuirsi dei processi di sbilanciamento territoriale, e del conseguente appello a trattare ‘nuovi’ temi (dall’adattamento ai cambiamenti climatici all’energia), l’invito è a interrogarsi su come la pianificazione territoriale regionale possa trovare una rinnovata utilità, costruendo più forti sinergie con la pluralità di strumenti e politiche generali e di settore, attori e livelli istituzionali di cui si compone il campo intricato delle pratiche di governo del territorio.

Sulla pianificazione regionale: quali approcci e strumenti per il governo del territorio?

Elena Marchigiani
2022-01-01

Abstract

Ponendo al centro dell’attenzione alcuni strumenti di governo dei territori regionali recentemente elaborati o in corso di revisione, la sezione offre un quadro articolato delle forme, dei processi e delle sfide che specificamente connotano questo livello di piano. Se forte è la convinzione della necessità della pianificazione territoriale regionale, non meno importante è una riflessione critica sulle molte questioni che oggi è chiamata ad affrontare. Nella concitata stagione di programmazione e distribuzione di ingenti finanziamenti europei e nazionali, in una situazione di crisi globale dei modelli di sviluppo e di gestione delle risorse essenziali, a fronte dell’acuirsi dei processi di sbilanciamento territoriale, e del conseguente appello a trattare ‘nuovi’ temi (dall’adattamento ai cambiamenti climatici all’energia), l’invito è a interrogarsi su come la pianificazione territoriale regionale possa trovare una rinnovata utilità, costruendo più forti sinergie con la pluralità di strumenti e politiche generali e di settore, attori e livelli istituzionali di cui si compone il campo intricato delle pratiche di governo del territorio.
Pubblicato
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
UI 306 EM.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Copyright Editore
Dimensione 3.92 MB
Formato Adobe PDF
3.92 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/3037639
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact