During 1938-1939, a large number of conversions of Jews to Catholicism took place in Trieste. It was not only Italian Jews who converted, but also many foreign Jewish refugees in transit through the Adriatic port on their way to the Americas. The research has been carried on the basis of the documentation conserved at the Archiepiscopal Curia of Trieste, and has made it possible to reconstruct many individual paths, thus enabling the reconstruction of the personal motivations for conversion; the reactions of the local Jewish community and those of the local Church. Durante il 1938-1939 si registrò a Trieste un grande numero di conversioni di ebrei al cattolicesimo. A convertirsi non furono soltanto gli ebrei italiani, ma molti ebrei stranieri in transito per il porto adriatico e diretti verso le Americhe. La ricerca sulla base della documentazione conservata presso la Curia Arcivescovile di Trieste, ha permesso di ricostruire molti percorsi individuali, consentendo così di ricostruire le motivazioni personali della conversione; le reazioni della locale Comunità ebraica e quelle della Chiesa locale.

Conversion Paths of Trieste's Jews in 1938-1939

Tullia Catalan
2022-01-01

Abstract

During 1938-1939, a large number of conversions of Jews to Catholicism took place in Trieste. It was not only Italian Jews who converted, but also many foreign Jewish refugees in transit through the Adriatic port on their way to the Americas. The research has been carried on the basis of the documentation conserved at the Archiepiscopal Curia of Trieste, and has made it possible to reconstruct many individual paths, thus enabling the reconstruction of the personal motivations for conversion; the reactions of the local Jewish community and those of the local Church. Durante il 1938-1939 si registrò a Trieste un grande numero di conversioni di ebrei al cattolicesimo. A convertirsi non furono soltanto gli ebrei italiani, ma molti ebrei stranieri in transito per il porto adriatico e diretti verso le Americhe. La ricerca sulla base della documentazione conservata presso la Curia Arcivescovile di Trieste, ha permesso di ricostruire molti percorsi individuali, consentendo così di ricostruire le motivazioni personali della conversione; le reazioni della locale Comunità ebraica e quelle della Chiesa locale.
2022
Pubblicato
https://www.quest-cdecjournal.it/conversion-paths-of-triestes-jews-in-1938-1939/
https://www.quest-cdecjournal.it/wp-content/uploads/2023/01/3-Q22_08_Catalan.pdf
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Conversion Paths of Trieste's Jews in 1938-1939_Catalan.pdf

accesso aperto

Descrizione: Contributo
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 362.72 kB
Formato Adobe PDF
362.72 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/3038142
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact