In uno scenario internazionale caratterizzato dalla crisi dell’egemonia statunitense e dal rafforzamento dell’influenza di Pechino, la pandemia da COVID-19 ha introdotto degli elementi apparentemente in controtendenza. Nel corso degli anni 2000 la Cina ha svolto il proprio ruolo strategico in Asia come partner-chiave in accordi commerciali basati sull’acquisizione di infrastrutture fisiche e digitali e nella costruzione di grandi impianti di comunicazione dall’Asia centrale all’Indo-Pacifico. Pechino ha inoltre fornito un sostegno finanziario a paesi le cui economie presentavano un alto livello di indebitamento estero. La cooperazione cinese ha costituito un’alternativa ai programmi di sviluppo internazionale – quali quelli finanziati dal FMI o dall’UE – che vincolano i programmi all’introduzione di riforme economiche e al rispetto dei diritti umani. Al contrario Pechino ha spesso garantito un sostegno finanziario con poche condizioni, applicando un approccio fondato sulla non ingerenza negli affari interni.

L'influenza di Pechino in Asia e le sue contraddizioni nell'epoca post-COVID

Diego Abenante
2023-01-01

Abstract

In uno scenario internazionale caratterizzato dalla crisi dell’egemonia statunitense e dal rafforzamento dell’influenza di Pechino, la pandemia da COVID-19 ha introdotto degli elementi apparentemente in controtendenza. Nel corso degli anni 2000 la Cina ha svolto il proprio ruolo strategico in Asia come partner-chiave in accordi commerciali basati sull’acquisizione di infrastrutture fisiche e digitali e nella costruzione di grandi impianti di comunicazione dall’Asia centrale all’Indo-Pacifico. Pechino ha inoltre fornito un sostegno finanziario a paesi le cui economie presentavano un alto livello di indebitamento estero. La cooperazione cinese ha costituito un’alternativa ai programmi di sviluppo internazionale – quali quelli finanziati dal FMI o dall’UE – che vincolano i programmi all’introduzione di riforme economiche e al rispetto dei diritti umani. Al contrario Pechino ha spesso garantito un sostegno finanziario con poche condizioni, applicando un approccio fondato sulla non ingerenza negli affari interni.
2023
Pubblicato
https://issuu.com/accademiaeuropeistafvg/docs/rassegna_europea_51_lr
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Articolo 2023.pdf

Accesso chiuso

Descrizione: Accesso libero al fascicolo sulla piattaforma issuu.com
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 1.19 MB
Formato Adobe PDF
1.19 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/3046045
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact