Il modello americano nella Milano cattolica a cavallo del '48