Dalla sorveglianza sanitaria alla valutazione epidemiologica