In questo contributo sono analizzati criticamente i presupposti epistemologici e metodologici del sistema di valutazione della qualità delle scuole, perché ha conseguente rilevanti, sia per il sistema scolastico che per le persone. Il modello di valutazione, elaborato dall’Invalsi e applicato alla valutazione delle singole scuole e del sistema di istruzione, isola alcuni parametri, che acquisiscono rilevanza assoluta, ma riduce la molteplicità delle evidenze potenzialmente rilevanti per l'innovazione scolastica, in relazione alla natura delle competenze degli allievi, alla comparazione tra scuole e alla comprensione dei processi didattici. Il contributo presenta una prospettiva di 'ragionevolezza riflessiva' che riconosce la pluralità delle descrizioni valide nel processo di miglioramento del sistema scolastico. In questo senso, il pensiero riflessivo attribuisce un’importanza cruciale alla voce agli insegnanti e propone l’apertura del discorso pubblico sulla scuola a possibili versioni alternative.

La rete sommersa delle presupposizioni nel modello di valutazione del sistema scolastico. Dalla razionalità procedurale alla riflessività

SORZIO, PAOLO
2013

Abstract

In questo contributo sono analizzati criticamente i presupposti epistemologici e metodologici del sistema di valutazione della qualità delle scuole, perché ha conseguente rilevanti, sia per il sistema scolastico che per le persone. Il modello di valutazione, elaborato dall’Invalsi e applicato alla valutazione delle singole scuole e del sistema di istruzione, isola alcuni parametri, che acquisiscono rilevanza assoluta, ma riduce la molteplicità delle evidenze potenzialmente rilevanti per l'innovazione scolastica, in relazione alla natura delle competenze degli allievi, alla comparazione tra scuole e alla comprensione dei processi didattici. Il contributo presenta una prospettiva di 'ragionevolezza riflessiva' che riconosce la pluralità delle descrizioni valide nel processo di miglioramento del sistema scolastico. In questo senso, il pensiero riflessivo attribuisce un’importanza cruciale alla voce agli insegnanti e propone l’apertura del discorso pubblico sulla scuola a possibili versioni alternative.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2783527
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact