Le odierne rivoluzioni sociali, culturali, tecno-scientifiche e non ultime ecologiche pongono delle sfide indifferibili ai diversi professionisti dell’educazione nel promuovere uno sviluppo umano sostenibile, capacitante ed inclusivo. Emerge in primis la necessità di promuovere un ecosistema educativo diffuso che connette la scuola, la comunità sociale, il territorio e le varie agenzie per co-generare dei patti educativi di comunità. In questa visione la città, diviene spazio educante outdoor, “aula didattica decentrata”, diffusa, la cui co-progettazione costituisce un vero e proprio dispositivo educativo capace di promuovere coesione sociale, scambio fra generazioni e di contrastare vecchie e nuove povertà educative. Il contributo presenta il progetto di una ricerca-azione per un ecosistema educativo diffuso integrato tra scuola e città. L’indagine è finalizzata a investigare innovativi modelli di ambiente di apprendimento in un continuum tra progettazione architettonica e pedagogica, tra educazione formale e territorio come spazio educativo informale. In questo contesto fare innovazione significa generare ambienti di apprendimento in continuità tra esterno ed interno in una logica osmotica e connettiva.

Ecosistema educativo diffuso: reti innovative e connettive tra scuola e città

Chianese G.
;
Bocchi B.
2023-01-01

Abstract

Le odierne rivoluzioni sociali, culturali, tecno-scientifiche e non ultime ecologiche pongono delle sfide indifferibili ai diversi professionisti dell’educazione nel promuovere uno sviluppo umano sostenibile, capacitante ed inclusivo. Emerge in primis la necessità di promuovere un ecosistema educativo diffuso che connette la scuola, la comunità sociale, il territorio e le varie agenzie per co-generare dei patti educativi di comunità. In questa visione la città, diviene spazio educante outdoor, “aula didattica decentrata”, diffusa, la cui co-progettazione costituisce un vero e proprio dispositivo educativo capace di promuovere coesione sociale, scambio fra generazioni e di contrastare vecchie e nuove povertà educative. Il contributo presenta il progetto di una ricerca-azione per un ecosistema educativo diffuso integrato tra scuola e città. L’indagine è finalizzata a investigare innovativi modelli di ambiente di apprendimento in un continuum tra progettazione architettonica e pedagogica, tra educazione formale e territorio come spazio educativo informale. In questo contesto fare innovazione significa generare ambienti di apprendimento in continuità tra esterno ed interno in una logica osmotica e connettiva.
2023
Pubblicato
https://ojs.pensamultimedia.it/index.php/siped/article/view/6691
https://ojs.pensamultimedia.it/index.php/siped/article/view/6691/5880
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ecosistema diffuso_Pedagogia Oggi.pdf

accesso aperto

Descrizione: Articolo
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 551.58 kB
Formato Adobe PDF
551.58 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/3067380
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact